COPRIRE UN BRUFOLO COME UN ESPERTO MAKEUP ARTIST

di makeupsecret

E’ una certezza! Il brufolo si presenta sempre prima di un evento speciale o peggio si rompe prima di un evento importante o di un servizio fotografico.Che cosa fare quindi per non entrare nel panico? Se pensassi ad una sessione fotografica penserei “..tanto c’è Photoshop!”…ma è il momento di pensare come un truccatore! Con la tecnica giusta anche voi coprirete quel brufolo in modo che nessuno se ne accorga.
Per prima cosa cerchiamo di ridurre il gonfiore con del ghiaccio, un ottima alternativa è tamponare per alcuni minuti con del collirio antirossore. La stessa vasocostrizione che si ottiene sugli occhi rossi può funzionare anche sui brufoli. Disinfettate bene l’area e applicate una crema specifica tamponando gli eccessi. A questo punto truccate la zona scegliendo un correttore abbastanza asciutto, molto coprente e con un pennellino tamponate bene cercando di ricoprire bene la parte. L’uso del pennello è migliore della punta delle dita perché riesce ad arrivare in tutte le fessure.Usate un correttore a base gialla per contrastare l’arrossamento.Non scegliete correttori più chiari del vostro tono di pelle altrimente porterete troppa attenzione su ciò che invece volete coprire. Concentratevi solo sul brufolo e non sull’area circostante. Fissate il tutto con della cipria in polvere. Poiché il brufolo è sollevato sarà probabile che si veda ancora ma molto meno una volta che lo avrete coperto bene. Se il brufolo è enorme si noterà l’ombra,ovviate picchiettando un correttore chiaro sulla  parte inferiore in modo da creare un illusione ottica che annuli l’ombreggiatura. Ottimo, per completare la base del vostro make up, è passare del fondotinta minerale sulla parte trattata. E adesso al lavoro!!

Annunci